Music Score

Serie : UNA VITA PER LA MUSICA
CLAMA CD-48

 ULISSE LAPPAS - MARIA CALLAS

 

Nato ad Alessandria d’Egitto nel 1888 e morto ad Atene nel 1971, greco d’origine, ma italiano per formazione musicale avendo studiato a Milano con il m° Mandolini (che fu anche insegnante di Giovanni Martinelli su incarico di Tullio Serafin), Ulisse Lappas fu uno dei tenori più rilevanti del periodo compreso tra il 1920 ed il 1935-40.
Debuttò in Italia nel 1914, e quattro anni dopo era alla Scala. La carriera internazionale iniziò poco dopo: Covent Garden, Chicago, Metropolitan, ma preferibilmente il teatro di Montecarlo ove fu davvero “di casa” anche grazie alla profonda amicizia personale con Gunsbourg, tutti i teatri più importanti lo ospitarono, riscontrando che la sua voce era quella di un vero tenore il quale non lasciava desiderare neppure sotto il profilo interpretativo. Tanto che il suo successo internazionale fu il personaggio di Canio ne’ Pagliacci, la cui vocalità è superbamente resa anche nelle arie incise su rari dischi Columbia tra l’Italia e Londra a partire dagli anni iniziali della carriera, e che lo pongono tra i massimi esecutori di questo spartito


Giorgio Consolini
ULISSE LAPPAS
  • ANDREA CHENIER: Un dì all’azzurro spazio 
  • ANDREA CHENIER: Come un bel dì di maggio ” 
  • PAGLIACCI: Un tal gioco 
  • PAGLIACCI: Vesti la giubba 
  • PAGLIACCI: No! Pagliaccio non son 
  • LA FANCIULLA DEL WEST: Ch’ella mi creda 
  • TOSCA: Recondita armonia 
  • TOSCA: E lucevan le stelle 
  • CARMEN: Il fior che avevi a me tu dato 
  • MANON LESCAUT: Tra voi belle,brune e bionde
  • P.KARRER: MARKOS BOTSARIS: O ghero Dimos (il vecchio Dimos)
  • AIDA: Se quel guerrier …Celeste Aida
  • LA GIOCONDA: Cielo e mar
  • T. SAKELLARIDIS: PEROUSÈ: To paramythi tis neraidas (la favola della Nereide)
  • N. LAVDAS Pantrevun tin agapi mu (Fanno sposare il mio amore)
  • S. SAMARA Exomologhissis (Confessione)
  • K. TRIANTAFYLLOU Ghiati meto (Perché mi ubriaco)
  • S. SAMARA Manna ke ghios (Madre e figlio)
  • S. CARDILLO Mariori (Core ‘ngrato)
  • T. XANTHOPOULOS Essena pu s’agapissa (Tu che ho amato)
  • N. HADZIAPOSTOLOU I kardia tis mannas (Cuore di madre)
  • L. DENZA – N. FOKA An me eixes niosei (Si vous l’aviez compris)
  • I. PSAROUDA Den tha xenasso (Non dimenticherò)
MARIA CALLAS
  • G. ROSSINI (1792-1868) IL TURCO IN ITALIA: Non si dà follia maggiore
reg.; il 19.X.1950 dal t. Eliseo di Roma con l’Orchestra della RAI di Roma diretta da G. Gavazzeni

E-mail
Mail
Ritorna alla home page
Top
Lista per Pubblicazione
Pubblicazione
Lista per artista
Artisti
Musical Instrument
Cosa dicono di noi


Music Score